M’illumino di meno: cena a lume di candela

Torna anche quest’anno “M’illumino di meno”, la campagna nazionale per il risparmio energetico lanciata dal programma di Rai Radio 2 Caterpillar, giunta quest’anno alla quattordicesima edizione. L’invito per venerdì 23 febbraio è quello di “condiVivere” in qualunque modo possibile: dando un passaggio in auto ai colleghi, aprendo la propria rete wireless ai vicini, condividendo le proprie risorse o organizzare una cena collettiva a basso impatto.

Proprio su questo ultimo punto il Circolo Festambiente di Legambiente organizza a Grosseto, venerdì 23 febbraio, una cena a lume di candela con prodotti a filiera corta al Circolo Khorakhanè, via Ugo Bassi a Grosseto. Oltre a cucinare noi abbiamo voluto dare spazio ad alcune esperienze importanti e amiche che hanno a cuore la sostenibilità ambientale pertanto il menù sarà composto da:

– Antipasto di formaggi con marmellata e miele, crostini misti. I formaggi sono delle aziende che fanno parte dell’associazione DifesAttiva

-Tagliatelle al ragù di nocciole – le tagliatelle sono del Pastificio Pasta di Sole e il ragù dell’Albero di carote – Cucina a domicilio con cui Virginia Belli rinnova il suo invito ad una cucina “cruelty free”

-Torta di ricotta con gocce di cioccolato e biscotti all’uvetta

15 euro- acqua vino e caffè compresi. Per prenotazioni: 3314779872

Alle ore 17:00 sempre al Circolo Khorakhanè si terrà “Terra, Acqua, Aria e Fuoco”, una discussione sulla centralità della questione ambiente nel tempo della complessità, a partire dal volume speciale della rivista “Testimonianze” con la partecipazione di Giorgio Federici, docente Università di Firenze, membro Direttivo Testimonianze e Severino Saccardi, direttore di Testimonianze, rivista fondata da E. Balducci. Presenta il giornalista Flavio Fusi.