FESTA DI MEZZ’ ESTATE: INGRESSO GRATUITO FINO ALLE 19:00

NON IL SOLITO FERRAGOSTO A #FESTAMBIENTE30

 

Aperitivi all’insegna del cibo bio e tradizionale, giochi espettacoli per i più piccoli e tanta musica!

INGRESSO GRATUITO FINO ALLE 19:00

 

APERITIVI

Il Naturale – centrifugati ed estratti di frutta e verdura

Il Girasole – prodotti tradizionali maremmani, prosecco bio e “Il bombarolo”

Il Maremmano – birre speciali e stuzzichini mediterranei

Spazio Cinema – degustazione vino e olio dell’antico frantoio del parco

Padiglione del Cibo – spiedini di frutta e bicchieri di frutta

Bim Bum Bar – succhi di frutta e frutta fresca

Boschetto del gusto – biogelati

 

PIATTI SPECIALI

Peccati di Gola – stracotto di Brada maremmana

Stuzzicheria – cous cous mediterraneo

Ristorante Vegetariano – tabulè alla menta con zucchine e pomodori, torta al triplo cioccolato

 

Sul Palco centrale Cristiano De André con “De André canta de André” e la musica continua fino a tarda notte

 

Per la festa di mezza estate i bar di Festambiente si animano all’ora dell’aperitivo. Si comincia dal Bar Naturale appena vicino all’ingresso con centrifugati ed estratti di frutta e verdura. Al Bar il Girasole nel piazzale concerti dalle 19.00 il prosecco biologico sarà accompagnato dai prodotti tradizionali della Maremma e sarà possibile assaggiare anche “Il bombarolo”, un’invenzione speciale dei baristi di Festambiente, preparato in occasione del concerto di Cristiano De André, una ricetta segreta da scoprire prima del concerto. Per gli amanti del luppolo, invece, il bar “Il Maremmano” offre un’ampia selezione di  birre speciali accompagnate da stuzzichini mediterranei. Al cinema clorofilla sarà possibile degustare buon vino e l’olio dell’antico frantoio del parco, dopo lo spettacolo di Riccardo Goretti “Le novelline dadaiste”. Nel padiglione del Cibo, infine verranno proposti dalle 18,30 dei freschi, dissetanti e coloranti spiedini di frutta e bicchieri di frutta da passeggio a cura di Apo Conerpo.

Per l’ora dell’aperitivo Festambiente ha pensato anche ai più piccoli, con succhi di frutta e frutta fresca al Bim Bum Bar e biogelati al boschetto del gusto. Per loro dalle ore 18 all’Ecopiscina prove di sup, canoa e acquaticità, riconoscimento degli animali attraverso i loro suoni e soccorso della fauna selvatica in difficoltà e laboratori su ecologia, biologia e astronomia a Scienzambiente. Per la giornata di ferragosto, inoltre, anche il palco dei dibattiti lascerà spazio al divertimento con il torneo di scacchi “Matti per l’ambiente”.

Per tornare al buon cibo i ristoranti di Festambiente prepareranno per il 15 agosto piatti speciali, come lo stracotto di Brada maremmana di Peccati di Gola, immerso in un suggestivo uliveto o il cous cous mediterraneo della Stuzzicheria, lo spazio di fronte alla piazza Economia Civile o ancora al ristorante vegetariano un piatto all’insegna della freschezza: tabulè alla menta con zucchine e pomodori e la famosa torta al triplo cioccolato di Festambiente, una vera e propria festa per le papille gustative.

Ai momenti di attività si possono alternare attimi di relax nel boschetto sensoriale, o dedicarsi agli acquisti green nello spazio dell’ecomercato o dell’area espositiva con cibo biologico, detersivi e cosmetici naturali abiti ecologici e libri.

Protagonista della notte di mezza estate sarà Cristiano De André, con De André canta De André, e la musica continua fino a tarda notte con i ritmi della band romana LeSigarette, a cura di Tudemùn concerti. Questo e molto altro è il ferragosto di #Festambiente30, una giornata diversa da trascorrere immersi nel verde alle porte del parco della Maremma.