CLOROFILLA FILM FESTIVAL 2019

 

Clorofilla, dal 2007 si connota come un festival itinerante che si sviluppa nello spazio e nel tempo. Da maggio a ottobre il cinema dal cuore verde invade pacificamente anche altre località italiane, grazie all’interesse dei circoli, delle feste dell’associazione e di altri soggetti che si riconoscono nei temi promossi dalle proiezioni. Per il 2019 il festival è ancora “work in progress” ma conta al suo attivo oltre a Festambiente, alcune tappe a Bologna, Carpi (Mo), a Festambiente Alto Cilento, alla Cava di Roselle (Gr), a Grosseto, a Santa Margherita Ligure (Ge), a Catanzaro all’interno del Magna Graecia Film Festival e a Firenze dove il festival si chiude nel mese di ottobre con le premiazioni.

Oltre alle proiezioni il programma prevede anche spettacoli teatrali (monologhi), presentazione di libri, spazio per altri festival cinematografici. A Festambiente lo spazio dei Tramonti nell’uliveto è dove al calar del sole, in un luogo naturale e senza allestimenti scenici, si aspettano i film tra libri, incontri, performance teatrali.Clorofilla nasce come festival all’interno di Legambiente grazie a Pino Di Maula, giornalista de La nuova ecologia. Dal 2002 trova spazio all’interno di Festambiente, manifestazione nazionale dell’associazione ambientalista e nel 2019 giunge alla diciottesima edizione. Negli anni il festival “mignon” si è continuamente rinnovato diventando una vera e propria rassegna itinerante che coinvolge altre associazioni e altre località. E’ diventata patrimonio comune, non solo di Legambiente e dei suoi circoli, ma anche di chi crede nell’importanza dell’ambiente come cardine delle relazioni umane. Non a caso all’interno della programmazione –sempre diversificata- trovano spazio documentari a tema ambientale e sociale o anche lavori che rappresentino la nuova “linfa” del cinema italiano. Sono tante le località italiane in cui si svolge Clorofilla e sono tanti i soggetti coinvolti nella sua realizzazione, in uno scambio continuo di sostegno, proposte e collaborazione.

 

Bando di concorso

Il bando di concorso si è chiuso il 15 maggio 2019. Stiamo visionando i materiali. Nel frattempo abbiamo già iniziato le proiezioni di alcuni film e documentari.

 

Il programma di Festambiente

Il programma a Festambiente prevede la proiezione di alcuni documentari a tema ambientale selezionati sia tramite concorso che direttamente dall’organizzazione. A breve il programma completo.

 

Dove si svolge

Nel 2019 Clorofilla si svolge oltre che a Festambiente, nel Parco della Maremma, dal 14 al 18 agosto, anche alla Cava di Roselle (Gr), al Cinema Stella (Gr), a Porto Cesareo (Le), a Recco (Ge), a Firenze, a Bologna, a Reggio Calabria. Altre località e proiezioni sono in corso di definizione.
Gli appuntamenti In questo periodo di attesa delle selezioni, stiamo organizzando alcune proiezioni alla Cava di Roselle (Grosseto).

Ecco gli appuntamenti:

giovedì 4 luglio ore 21.45 Proiezione Choose love di Thomas Torelli. Partecipa l’autore
giovedì 11 luglio ore 21.45 Proiezione Il ragazzo più felice del mondo di Gipi
giovedì 18 luglio ore 21.45 Proiezione Dove bisogna stare di Daniele Gaglianone

Clorofilla trova spazio all’interno di Festambiente, manifestazione nazionale dell’associazione ambientalista in programma dal 14 al 18 agosto 2019 nel Parco della Maremma (Grosseto) e all’interno di altre iniziative tra giugno e ottobre in molte regioni italiane. Negli anni precedenti, si è svolto in 11 località proiettando oltre 50 lavori in Puglia, Sardegna, Toscana, Liguria.