21 AGOSTO | AREE PROTETTE 2030: PIÙ BIODIVERSITÀ E PIÙ BENESSERE PER I TERRITORI PER FERMARE I CAMBIAMENTI CLIMATICI E RIDURRE I RISCHI NATURALI

Coordina Marco Gisotti giornalista

Partecipano Antonio Nicoletti responsabile nazionale parchi e aree protette Legambiente, Giampiero Sammuri presidente Federparchi, Maurizio Gubbiotti presidente RomaNatura, Francesco Tarantini presidente Parco nazionale dell’Alta Murgia, Pasquale Pazienza presidente Parco nazionale del Gargano, Lucia Venturi presidente Parco regionale della Maremma, Vincenzo Manco presidente nazionale UISP, Antonio Brunori segretario generale PeFC, Enrica Franchi Università degli Studi di Siena.

21 agosto – ore 19.30

Spazio incontri