Cerca
Close this search box.

20 AGOSTO ORE 19.15 | Arianna Dell’Arti in “Potpourri” (ironia del disagio)

Potpourri  è uno spettacolo composto da una dozzina di monologhi tragicomici. Un recital che affronta il tema dell’infelicità, ironizzando proprio sui malesseri e finti benesseri del quotidiano, della mente, del sesso e dell’inconscio.

Arianna Dell’Arti è aiuto regista e performer. Luca Vendruscolo prende spunto da lei per il personaggio di Arianna interpretato da Caterina Guzzanti in Boris. Studia recitazione a Roma e a Londra. Segue seminari in America con Bernarn Hiller, poi a Roma con Eleonora Danco e Lucia Calamaro. Dal 2013 inizia a esibirsi dal vivo con i suoi monologhi tragicomici. Nel 2016 realizza alcuni reportage per la trasmissione Nemo in onda su rai2. Durante il lockdowm si esibisce al teatro Argentina per Metamorfosi Cabaret. A maggio 2021 presenta al teatro Torlonia l’anteprima di Wanderwoman di cui è autrice e regista. E’ una delle autrici e perfomer di UGO, il varietà tragicomico in residenza al Monk dal 2019.

Condividi

Articoli suggeriti