14 agosto| Alla scoperta del MATER-BI presenta BIA E L’ISOLA DEI TESORI

Mercoledì 14 agosto| ore 21.00 - Piazza Economia Civile

L’educational “Alla Scoperta del MATER-BI!” presenta in anteprima assoluta a FESTAMBIENTE 2019

BIA e L’ISOLA dei TESORI

Aiuta Bia a salvare l’Arcipelago Blu!

Una nuova area avventura, ispirata al 4° fumetto

Giochi interattivi, esperienze multimediali e laboratori creativi, per tutte le età.

 

“L’ARCIPELAGO BLU è formato da tre isole, SMERALDA, AZZURRA e ACQUAMARINA, le cui terre emerse ricordano una forma circolare, interrotta solo da brevi tratti di mare. In ogni isola sorge un villaggio: Borgo Vento, Porticciolo Felice e Ca’ del Sole.                                                                                                      L’arcipelago si presenta, agli occhi più attenti, come un anello/cerchio interrotto, perché oggi le isole non sono più raggiungibili tra  loro, se non via mare.                Una situazione che peggiora la qualità della vita degli abitanti, rovinando lo splendido paesaggio naturale, limitando lo sviluppo economico e turistico, esaurendo parte delle risorse disponibili e allontanando i giovani che cercano fortuna altrove.           BIA arriva all’ARCIPELAGO BLU, su invito di LIVIN, una femmina di gabbiano, con una missione: aiutare a rimuovere queste divisioni e contribuire a risolvere i problemi ambientali che le hanno create.”

I visitatori sono invitati ad immergersi  in questa nuova avventura attraverso  un percorso espositivo interattivo e multimediale , in cinque tappe, progettato per le famiglie.Avranno modo di conoscere, attraverso il gioco, il mondo delle bioplastiche e di sperimentare come ognuno di noi, con le proprie azioni quotidiane, può rispettare meglio l’ambiente, contribuire a ridurre l’inquinamento, combattere i cambiamenti climatici, consumare e produrre con meno energia e risorse, fare meglio la raccolta differenziata, non sprecare cibo…

I visitatori sono coinvolti in 12 nuovi giochi da sviluppare attraverso l’interazione tramite schermi, tessuti responsive, suoni, musiche e rumori, nicchie tattili, webcam e microscopi… Tecnologie innovative per apprendere divertendosi ed emozionandosi.

Completa il percorso espositivo il GRANDE TAVOLO DELLA CREATIVITÀ che si sviluppa sotto forma di tritone marino

NON TUTTI I GIOCHI SI POSSONO COMPRARE!

Ci sono giochi speciali che si possono solo costruire con le proprie mani, trasformando le bioplastiche in flipper, catapulte, maracas e altri strumenti musicali, memory illustrati contro lo spreco di cibo…

 BIA e L’ISOLA dei TESORI è anche una nuova avventura a fumetti –la quarta!- nata dalla matita dell’illustratore di Topolino Magazine, che sarà presentata a Festambiente, in anteprima nazionale, il 14 agosto alle ore 21:00

Saranno presenti Paolo Mottura, Stefano Mambretti, Annalisa Perelli di Novamont e Manuele Degiacomi di ECOFFICINA.

 

Novamont, azienda leader nel settore delle bioplastiche, produce il MATER-BI, la versatile e innovativa bioplastica con cui si realizzano soluzioni biodegradabili e compostabili che s’incontrano nella vita di tutti i giorni: i sacchetti della spesa e quelli per l’ortofrutta, quelli per la raccolta dell’umido, gli involucri di carta e  fazzoletti, i piatti, le posate e i bicchieri, le coppette e le palette per il gelato, le capsule del caffè… Un ciclo virtuoso dalla natura alla natura, per famiglie attente e consapevoli.