Le notti bianche

Le serate più importanti e significative di Festambiente vanno avanti fino alle ore piccole! In queste notti si può osservare la volta celeste dall’uliveto insieme agli astronomi, continuare ad ascoltare musica fino a tardi, riflettere con reading letterari e svolgere tante altre attività! I punti ristoro rimangono aperti per dissetarci fino all’ultimo momento.

 

Le serate dopo i concerti sono organizzate in collaborazione con Tudemun concerti

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/uuu.jpg

5 agosto - Notte bianca dei giovani

Ore 19,15 Tramonti nell’uliveto - Carlo De Ruggieri nel reading Tranquillo prof, la richiamo io.

Ore 19,30 Città dei Bambini - La favola del cane Spezzaferro. Teatro Kamishibai.

Ore 20,30 Città dei bambini - Storie al calare del sole. Con le libraie di Madamadorè libreria giocattoleria.

Ore 20,00 – Bar Il Naturale – Green Drink.

Ore 20,30Auditorium – Lion Ark Presentazione del documentario di Animal Defenders International.

Ore 21,00 Piazza Economia Civile - Filippo Solibello, giornalista RadioRai2 Caterpillar, intervista Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti.

Ore 21,00Clorofilla - Con i piedi per terra di Andrea Pierdicca.

Ore 22,00Area spettacoli  - Tre allegri ragazzi morti – a seguire -  Le luci della centrale elettrica in concerto.

Ore 00,45 Piazza Economia civile - The Longboarders in concerto.A cura di Tudemun concerti.

Ore 00,45 Bar Il Naturale – Green Happy Hours.

Ore 00,45  Ristorante Il Maremmano- Desertion in concerto.

Ore 00,45  Ristorante Il Maremmano – Happy Hour sotto le Stelle.

Longboarders

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/long b.pngore 00,45 Ristorante il Maremmano - The Longoboarders" questo è il nome del progetto parallelo della band alternative rock toscana. Con questo progetto i Vanz riportano sui palchi le vibranti emozioni del puro rock anni 60, pagando un tributo al periodo musicale che per loro è da sempre fonte di ispirazione e devozione! Uno spettacolo live che ripercorre i piu grandi successi del rock'n'roll dei fuggenti anni 60 reinterpretati con tutta l' energia live dei Vanz. Adrenalina pura e divertimento, chitarre stridenti e potenti groove, o meglio ancora sex,drugs and rock'n'roll !! Il viaggio musicale dei Longboarders passa attraverso Beatles, Beach boys,The Rivieras,Dick Dale,Surfaris e molti altri ... difficile non lasciarsi coinvolgere da questo spettacolo, che fa scatenare ogni tipo di pubblico , di ogni fascia di età. Se leggete che i Longboarders suoneranno dalle vostre parti, preparatevi a scatenarvi fino a che le vostre gambe vi reggeranno.

Desertion

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/Desertion.jpg

ore 00,45 Economia Civile - Band grossetana nata nel 2013 e formata da 4 elementi : Alessandro Rocchi (chitarra -voce)  Marco Porcu (basso)  Francesco Capone ( batteria).. cui si aggiunge poi alla seconda chitarra Fabio Mazzocchi…  Nel corso del tempo i quattro  cercano la loro intesa perfetta attraverso brani originali  e cover improntati verso sonorità blues d’atmosfera e altre più incisive e potenti tipiche dello “stoner" 

Vincitori del concorso musicale Festival Resistente nel 2016; presenteranno dal vivo a Festambiente il loro primo album autoprodotto "Cosmic Flame" uscito a marzo 2017.

10 Agosto - Notte bianca della musica

Ore 19,15 Tramonti nell’uliveto – Bianciardi 2022 presenta  Luciano Bianciardi…e altri maremmani corsari. A cura della Compagnia Accademia Mutamenti di Giorgio Zorcù e Sara Donzelli.

Ore 20,00 – Bar Il Naturale – Green Drink.

Ore 21,00 Auditorium – Presentazione libro La libertà è un colpo di tacco di Riccardo Lorenzetti. Presenta il giornalista Marco Bigozzi.

ore 21,00 Città dei bambini -  Valigia delle fiabe. Narrazioni acrobatiche. Loretta Morrone.

Ore 21,00 Clorofilla -  Anteprima spettacolo Rifiutopoli a cura di Cinemovel. Scritto da E. Fontana.

Ore 22,30 Area spettacoli - Samuel in concerto.

Ore 00,45 Piazza Economia Civile – Mood in concerto. A cura di Tudemun concerti.

Ore 00,45  Bar Il Naturale - Green Happy Hour.

Ore 00,45 Ristorante Il Maremmano – Twoas4 in concerto.

Ore 00,45 Ristorante Il Maremmano - Happy Hour sotto le Stelle.

Twoas4

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/twoas4.jpgore 00,45 Ristorante il Maremmano – Portano a Festambiente Marea Gluma, il loro secondo lavoro: undici brani che alternano italiano, inglese, rumeno e il solito “pain-english”, ognuno rappresentato da un dipinto e tutto poi racchiuso in un racconto dal titolo “3 giorni di tempo”. Questo in sostanza è Marea Gluma: semplicemente un viaggio.

Mood

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/003(72dpi).jpg

ore 00,45 Economia Civile – Mood sono Daniele Maini (batteria) e Francesco Molinari (chitarra): duo strumentale nato nel 2010. L’omonimo album di debutto è uscito nel 2015 per Upupa produzioni / Fooltribe e grazie a questa prima prova su disco, oltre alla loro predisposizione al live senza palco e senza impianto, il duo suona in tutto lo stivale affiancandosi a gruppi come Zeus!, Calibro 35, Bachi da Pietra, Delta Sleep, Three Second Kiss e molti altri. Il loro motto è stato e continua ad essere “no stage, best stage”. È attraverso lo stretto rapporto con il pubblico che i Mood cercano di trasmettere con la musica potenza ed emozione, solidità e concretezza. E’ in questo modo che il gruppo impone il suo linguaggio semplice ma diretto contraddistinto da una impressionante fisicità ed efficacia.

 

14 agosto - Notte bianca della letteratura

Ore 19,15 Tramonti nell’uliveto - Bianciardi 2022 presenta Lampedusa Beach di Lina Prosa. A cura di Compagnia Accademia Mutamenti di Giorgio Zorcù e Sara Donzelli.

Ore 20,30 Città dei bambini - Storie al calare del sole. Con le libraie di Madamadorè libreria giocattoleria. 

Ore 21,00 Clorofilla - Middle East Now presenta Submarine di M.Akl – I tesori della ricicleria di W. Ronzani - L’occasione perduta. Quando la bioenergia fallisce di L. Bonaccorsi, A. De Pascale

Ore 22,30 Area spettacoli - Sabina Guzzanti in Come ne venimmo fuori.

Ore 00,00 Piazza Economia Civile – Presentazione libro Senza capo né coda di Luciana Bellini.

Ore 00,00 Bar Il Naturale - Green Happy Hour.

Ore 00,00 Auditorium – Bianciardi 2022 in You Soli.

Ore 00.30  Uliveto – Osservazione del cielo con Marco Monaci. Ritrovo c/o lo spazio Cinema (dopo lo spettacolo di Sabina Guzzanti). 

15 agosto - Notte bianca con Festa di mezza estate

ore 18,00 e ore 21,00 Casa Ecologica - Visite guidate alla scoperta della Casa ecologica di Legambiente.

Ore 18,00 Auditorium Presentazione del libro Piggasus e il pianeta vegAMO di Marilù Mengoni.

Ore 19,15 Tramonti nell’uliveto Claudio Morici in L’ultima volta che mi sono suicidato.

Ore 20.00  Ristorante Il Maremmano – Aperitivo maremmano.

Ore 21,00 Ristorante Il Maremmano – Lorenzo Niccolini in concerto. A cura di Tudemun concerti. 

Ore 21,00 Clorofilla Food ReLOVution di Thomas Torelli (partecipano il regista e la biologa nutrizionista Marilù Mengoni).

ore 21,00 Città dei bambini - CSI - che la scienza indaghi. Multiversi divulgazione scientifica.

Ore 22,30 Area spettacoli Luciano The Messenjah in concerto.

Ore 00,45 Piazza economia civile – Chibumba in concerto.

Ore 00,45 Bar Il Naturale- Green Happy Hour.

Ore 00,45 Ristorante Il Maremmano – Lorenzo Niccolini in concerto. A cura di Tudemun concerti. 

Ore 00,45 Ristorante Il Maremmano - Happy Hour e cocomerata sotto le Stelle.

 

Lorenzo Niccolini

tl_files/redazione/immagini-per-news/Festambiente 2017/bagnoamericani.jpgore 21,00 Ristorante il Maremmano – Chitarrista fingerstyle toscano diplomato con il massimo dei voti all'Accademia Lizard di Fiesole (FI). Musicista e insegnante di professione, propone un repertorio di pezzi di propria composizione con l'utilizzo di tecniche moderne/alternative per chitarra, quali tapping, armonici artificiali, open tuning etc. e classici del genere come vecchi blues, standard jazz, colonne sonore.

Ha all'attivo due album con la band Electric Sheeps e un album da solista uscito nel 2015 (Musicofilia). Grazie ai numerosi video sulle piattaforme social e YouTube si è guadagnato un'intensissima attività live (oltre 250 serate in due anni).
Nel 2016 è stato selezionato fra i quattro migliori chitarristi emergenti al concorso nazionale di fingerstyle di Cremona (Acoustic Guitar Meeting).

Chiubumba

ore 00,45 Economia Civile – Gruppo caratterizzato da fresche sonorità tropical folk, composto da buoni amici che vantano nomi eccellenti: Leonardo (percussioni), Michele (violoncello), Bianca (chitarra, voce, ukulele), Francesco (voce, chitarra) e Gabriele (tromba, diamonica). E’ consuetudine vederli arrivare alle prove a bordo di vecchie e affascinanti biciclette, carichi dei loro strumenti, per questo motivo Chibumba non è solo un gruppo, ma uno stile di vita. Suonano e cantano senza amplificazione aumentando la loro versatilità, dedicano molta attenzione all’abbigliamento e alle coreografie, arricchendo anche con qualche balletto da parte del cantante. Gran parte dei brani sono inediti, mescolando ironia e modi di dire riescono a raccontare storie e emozioni musicate in chiave (tropical)folk. La formazione è recente, come recenti sono stati gli apprezzamenti.